Skip links

Epilazione Definitiva e Trattamento Lesioni Vascolari

SER ALEXANDRITE E ND:YAG PER EPILAZIONE E TRATTAMENTO DELLE LESIONI VASCOLARI

Il sistema laser Duetto MT EVO combina due lunghezze d’onda (755 e 1064 nm) in una unica emissione simultanea o sequenziale, con fluenza, durata dell’impulso e sequenze regolabili per aumentare la sicurezza e l’efficacia di ogni trattamento.

Duetto MT EVO esegue la più vasta gamma di applicazioni di epilazione, così come i trattamenti vascolari e di ringiovanimento cutaneo.

Clicca sulle tab sottostanti per approfondire gli argomenti:

Risultati Prima e Dopo

Dopo
Prima
Dopo
Prima

Domande e Risposte

Il trattamento per l'epilazione progressivamente definitiva è veloce e non provoca dolore. Ogni seduta ha una durata che varia in base alla zona su cui si interviene, da 10 minuti per le ascelle a 40 minuti per l'intera schiena.
La crescita dei peli si riduce dopo ogni trattamento e il numero di trattamenti necessari varia a seconda del colore della tipologia dei peli, della zona del corpo e della carnagione della pelle.

Il laser agisce solo sul pelo che è in fase di crescita e non tutti i peli crescono con gli stessi tempi, quindi generalmente sono necessarie più sedute, di media dalle 4 alle 8, da effettuare ogni 6-8 settimane.

Bisogna tenere presente che ogni zona del corpo umano uomo/donna ha dei tempi di riscrescita dei peli differenti e che questi tempi sono anche dettati dallo stato ormonale del paziente.

Si consiglia di radere l'area oggetto del trattamento 2 giorni prima della seduta, l'importante è che durante il trattamento i peli non siano troppo lunghi per non disperdere calore.

E' necessario non avere creme o latri cosmetici applicati sulla parte da trattare.

E' possibile percepire un lieve dolore passeggero, come del pizzicorio caldo.

Per persone più sensibili è possibile utilizzare una crema anestetica. Ad ogni modo, l'eventuale sensazione di fastidio scompare al diminuire della quantità di peli superflui.

Subito dopo il trattamento di epilazione laser il paziente potrebbe manifestare un lieve rossore che scompare in poche ore.

La procedura può essere usata da quasi tutte le persone che desiderano eliminare peli superflui dalle gambe, ascelle, braccia, peluria sulla schiena, spalle, zone bikini o altre parti del corpo.

E' consigliabile dopo il trattamento evitare l'esposizione al sole o a lampade abbronzanti.

E' necessario utilizzare adeguata protezione solare SPF 50+ anche quando la pelle è completamente guarita.

Per qualsiasi altra informazione non esiti a contattarci!

Risultati Prima e Dopo

Dopo
Prima
Dopo
Prima

Domande e Risposte

Il trattamento Laser Nd-Yag utilizza un laser vascolare specializzato che tratta in modo specifico i tessuti e le strutture vascolari più profonde che altri laser non riescono a raggiungere.

 Il Nd-Yag è il più efficace per il trattamento della rosacea del viso e viene utilizzato anche in altre regioni del corpo per rimediare agli angiomi spider, ai piccoli angiomi e alla neovascolarizzazione pericicatriziale (la zona che circonda le cicatrici).
I laser lavorano emettendo una lunghezza d’onda di luce ad alta energia che, quando si concentra su una certa condizione cutanea, creerà calore e distruggerà le cellule  che compongono i vasi sanguigni in modo specifico. Il vantaggio di Nd-Yag è che produce due lunghezze d’onda ad intervalli ad alta intensità e ad impulsi corti, consentendo di aumentare la dimensione del punto del raggio laser di fino a 10 mm – molto più grande di molti altri laser.
 
La tecnologia laseer Nd-Yag è versatile quanto efficace: la rimozione di piccole lesioni vascolari è raggiungibile in una/tre sedute.
E’ poco dolorosa quando eseguita  sul viso, sulla regione temporale, sul dorso del naso, sulla fronte, sul corpo e sulle gambe.

Di solito sono necessari da uno a cinque trattamenti laser per rimuovere questo tipo di lesioni, dipendentemente dalle dimensioni e tipologia di lesione.

Il tempo di trattamento dipende dal numero di lesioni da rimuovere.
I trattamenti tipici sono da 20 a 30 minuti per sessione.

Le lesioni rimosse dai nostri laser solitamente scompaiono definitivamente. Nuove lesioni possono apparire in altri distretti cutanei in seguito al naturale invecchiamento.

Il primo passo è fissare un appuntamento con il  medico dermatologo.
Il medico esaminerà le vostre lesioni, darà l’approvazione per procedere al trattamento se sembrano essere benigne.
Le lesioni che appaiono potenzialmente cancerose non saranno trattate con il laser.

La valutazione dipende dal caso specifico e dal numero di sedute necessarie. Per tutte le informazioni rivolgersi al Poliambulatorio.

Per qualsiasi altra informazione non esiti a contattarci!

Utilizziamo dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Info qui.